Torta Rustica con formaggio Asiago, Melanzane e Peperoni

Ecco la ricetta giusta se avete poco tempo e volete fare una Torta Rustica con formaggio Asiago, Melanzane e Peperoni, ottima sia come secondo piatto (magari assieme una insalata) che da portare a lavoro.

Torta Salata con Melanzane, Peperoni e Formaggio Asiago

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 1 peperone verde
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 melanzana
  • 100 g di formaggio Asiago a fette (o Provola)
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio Extravergine D’oliva
  • Sale E Pepe

Torta Salata di Sfoglia con Melanzane e Peperoni

Preparazione

Pulire le melanzane e tagliarle. Pulire i peperoni eliminando semi e filamenti e tagliarli.

In una padella, rosolare l’aglio in camicia nell’olio, aggiungere le verdure e farle saltare per qualche minuto, regolando di sale.

Stendere un rotolo di pasta sfoglia in una teglia da forno, bucherellare il fondo con un forchetta.

Stendere un primo strato di formaggio Asiago a fette, usando metà del formaggio, e quindi ricoprire con le melanzane e i peperoni. Terminate stendendo sopra l’altra metà di formaggio.

Ricavare dalle strisce dall’altro rotolo e disporle sulla torta salata.

Cuocere in forno caldo a 180° – 200° per 20 – 25 minuti.

Fonte

New banner 3 Image Banner 728 x 90

Ti consigliamo di leggere anche:

POLPETTINE PANATE Morbide e gustose polpettine panate a base di carne, formaggio Grana e prezzemolo. Avvolte da una leggera e croccante panatura e prefritte, basta un...
Frittelle di Patate e Carote, croccante contorno d... Ottima ricetta vegetariana per coloro che cercano un contorno gustoso e saporito le frittelle di patate e carote soddisfano il palato di grandi e picc...
Biscotti di San Valentino I biscotti di San Valentino sono dei graziosi e romantici dolcetti a forma di cuore, da regalare alla persona amata; tanti pensieri d’amore che rend...
Vellutata di zucchine e stracchino Eccovi una ricetta semi-light! Semi perché c’è del formaggio all’interno ma il contenuto di grassi è ridotto e non ci sono soffritti e altri sfrigol...