salame-al-cioccolatoIl salame al cioccolato è uno dei dolci più amati, vi è conosciuto e preparato quasi in tutta Italia, con qualche variante da regione a regione. Facile e veloce da realizzare, molto gustoso, e lo si trova per esempio, nelle tavole dell’Emilia Romagna per fine pasto o in occasione della Pasqua.

Ormai il salame al cioccolato è adatto per ogni ricorrenza, in pratica è da farsi ogni qual volta si abbia voglia, e vi posso garantire che i bambini (ma non solo) lo mangerebbero ogni giorno, in quanto è una vera e propria tentazione! Nel Piemonte, invece il salame al cioccolato viene visto come dolce tipico fatto con cioccolato gianduja e cioccolato fondente, con mandorle e nocciole Piemonte, dolce apprezzato per due motivazioni, la sua altissima qualità e per la cura e il suo particolare realismo nella confezione (con tanto di rete, che lo rende come se fosse un salame vero!). La ricetta che vi propongo è di un dolce fatto in casa molto velocemente ma con un successo assicurato, una buona idea da realizzare anche per la festa di Natale.

Come preparare il Salame al Cioccolato

Ingredienti:

  • 300 gr Biscotti secchi
  • 150 gr Burro
  • 100gr Zucchero
  • 200gr cioccolato fondente
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di rum

concorso lidl

Procedimento:

Per incominciare per preparare il salame al cioccolato dobbiamo tirare fuori il burro dal frigorifero. Mentre il burro si ammorbidisce a temperatura ambiente prendete i biscotti secchi e sbriciolateli all’interno di una ciotola ben capiente.

Prendete ora il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria lavorandolo con l’aiuto di un mestolo in legno, mescolarlo fino a quando non sarà ben cremoso e senza grumi, infine lasciatelo raffreddare.

A questo punto prendere il burro che nel frattempo si sarà ammorbidito, lo andrete a lavorare a crema con l’aiuto di una spatola, inserendo mano a mano lo zucchero, le uova e il cioccolato che avevate sciolto e che ora si sarà raffreddato, e in fine aggiungere il Rum.

Mescolate bene l’impasto ottenuto e versatelo dentro al recipiente dove sono stati sbriciolati i biscotti. Fatto ciò avrete ottenuto l’impasto che serve per creare il vostro salame al cioccolato; ora è una vostra decisione se volete formare un salame grosso utilizzando tutto l’impasto oppure, due salami piccoli, dividendo l’impasto.

Per creare la forma classica del salame, dovete versare l’impasto su di un foglio di carta forno che verrà poi arrotolato pressando  l’impasto per dargli così una forma cilindrica. Infine avvolgete il salame al cioccolato con della carta stagnola e posizionatelo in frigorifero lasciandolo avvolto fino a quando l’impasto non sarà ben indurito (circa due o tre ore); a questo punto il vostro salame al cioccolato sarà pronto per essere portato a tavola ed essere affettato davanti ai vostri ospiti o famigliari.

Buon appetito da Giocandoincucina.it

New banner 3 Image Banner 728 x 90