Ricetta dolce per Festa delle Donne: Biscotti Mimosa

Al posto della classica torta mimosa, per la Festa della Donna 2015 vi proponiamo dei biscotti mimosa: pronti in pochi minuti, una ricetta veloce e originale.

Ricetta Frollini farciti di crema

Sempre prese dalla vita frenetica e accellerata ormai chi ha più il tempo per preparare in casa la classica torta mimosa, da anni ormai dolce per Festa delle Donne?

Noi abbiamo pensato ad una soluzione originale che vi permetterà di realizzare dei biscottini fatti in casa in pochi minuti.

Il trucco di cui ci avvaliamo è quello di acquistare al supermercato una confezione di biscotti di pasta frolla, della marca che vorrete.

Ovviamente, in base al tipo di biscotto che comprate la resa estetica sarà differente. E se avete qualche minuto in più vi consigliamo di farli direttamente in casa seguendo la nostra ricetta per realizzare la pasta frolla, che poi dovrete solamente cucinare in forno.

Ingredienti:

  • Una confezione di biscotti di pasta frolla;
  • 250ml di Latte;
  • 2 Uova;
  • 75g Zucchero;
  • 25g Farina di Riso;
  • 1 busta Zucchero a velo;
  • 1 bustina di Vanillina.

Servirà anche:

  • un pentolino;
  • una frusta;
  • un vassoio;
  • pellicola trasparente;

Procedimento

In un pentolino dovete fare bollire il latte e la vaniglia.

Quindi prendete la frusta e mescolate uova, zucchero e la farina di riso finché non risulteranno ben amalgamate e ovviamente senza grumoli.

Unite quindi il composto al latte e, mescolando continuamente, fate bollire il tutto per circa un minuto.

Togliete quindi dal fuoco e fate raffreddare coprendo con la pellicola trasparente che metterete a contatto con la crema.

Prendete la metà dei biscotti di pasta frolla, o quelli che avete fatto in casa, e adagiateli su un vassoio.

Quindi, una volta che la crema al limone si sarà freddata, spalmate su ognuno dei biscotti presenti nel vassoio la crema al limone che avete preparato e chiudete il tutto posizionando un biscotto sopra la crema.

Una volta terminato spolverate con zucchero a velo.

In pochi minuti avrete ottenuto un simpatico dessert, da servire assieme ad un rametto di mimosa.

Varianti

In alternativa allo zucchero a velo si può realizzare una glassa con la quale ricoprire i biscotti.