Polpettone con spinaci e grana

Un piatto unico e versatile, potrete reinventare infinite volte questa ricetta sostituendo il ripieno. Ottimo con tutte le verdure ed i formaggi, è uno di quei piatti che piace a tutti, quindi perfetto per un pranzo in famiglia o per una cena tra amici.

Ricetta del polpettone con spinaci e grana

(preparazione 20 minuti, cottura 45 minuti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di macinato misto di manzo e maiale
  • 200 g parmigiano grattugiato
  • 100 g pane grattugiato
  • 1 uovo
  • sale e pepe q.b.
  • 250 g spinaci
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.

concorso coop

Procedimento:

Preparare il ripieno. Mondare gli spinaci, lavarli e cuocerli in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Aggiungere il sale e coprite con un coperchio, girare di tanto in tanto e lasciare cuocere per 3 o 4 minuti. Togliere l’aglio e mettere a scolare gli spinaci per fare perdere l’acqua.

Strizzarli bene, tagliarli finemente o tritarli ed aggiungere 100 g di parmigiano grattugiato, mescolare e tenere da parte.

Nel frattempo iniziare a preparare l’impasto per il polpettone. In una ciotola mettere la carne macinata mista, l’uovo ,il pangrattato , 100 g di parmigiano grattugiato,  il sale e il pepe.

Impastare con le mani  per una decina di minuti fino ad ottenere un composto molto compatto.

Prendere l’impasto del polpettone e stenderlo su un foglio di carta forno dandogli una  forma rettangolare di circa 30 x 20 cm.

Posizionare gli spinaci tritati  con il grana al centro e richiudere il tutto aiutandovi con la carta forno. Arrotolare bene il polpettone e chiudere bene le estremità in modo che il ripieno non fuoriesca durante la cottura.

Avvolgerlo  nella carta forno, richiuderlo come fosse una grossa caramella e infornare a 180° per 45 minuti.

Tagliare a fette e servire.

Se di gradimento è possibile  cambiare il ripieno del polpettone, ad esempio utilizzando degli affettati e del formaggio fresco come la scamorza.