polenta incatenataQuesta ricetta nasce per riciclare qualcosa rimasto dal giorno prima, cioè, ieri abbiamo avuto a pranzo cipolline , carote e aglio in agrodolce e ne sono rimaste nei piatti di portata un po di entrambi.

Polenta incatenata con verdure

Ingredienti:

Per la Polenta:

  • Polenta 450gr
  • Acqua 2 lt
  • Burro 1 noce
  • sale a volontà

Verdure:

  • Tayota 150 gr
  • Patata americana 100 gr
  • Patata 100 gr
  • Spicchi di Aglio 4
  • Carote in Agrodolce 150 gr

Per la Salsa:

  • Cipolle in agrodolce 150gr
  • Polpa di pomodoro 400 gr
  • peperoncino, origano, sale q.b.

Procedimento:

Mettere nella casseruola la polenta a grana grande, la noce di burro, un litro e mezzo di acqua e sale, mentre in padella mettiamo la tayota, la patata dolce, una normale patata tutti e tre tagliati in cubetti e gli spicchi d’aglio in agro dolce, una noce di burro e fate rosolare il tutto per circa 7 minuti.

Aggiungete un goccio d’acqua, le carote in agrodolce tagliate a cubetti e fate cuocere per tre minuti dopo aver fatto questo mettete il tutto con la polenta che sarà già in fase di preparazione, girate e fate cuocere la polenta. quando la polenta sarà cotta ponetela nello stampo (che può sempre essere una padella antiaderente da 28) e fate freddare.

Intanto mettete le cipolline in agrodolce in una casseruola con un po di olio piccante una spolverata di origano, non esagerate, e fate rosolare per pochi secondi dopo di che versate un barattolo di polpa di pomodoro e fate cuocere a fuoco lento, quando il sugo sarà pronto tagliate la polenta ponetela nei piatti e condite le fette con il sugo e buon appetito da Giocandoincucina.it.

New banner 3 Image Banner 728 x 90