Pasta fatta in casa (pasta sfoglia per lasagne)Fare la pasta fresca in casa è una tradizione che si passa di generazione in generazione: grazie alla pasta sfoglia lavorata con l’aiuto di un mattarello già molti anni fa si potevano ricavare le tagliatelle, i tagliolini, le lasagne, ravioli e tortellini.

Ad oggi sono poche le donne che preparano un piatto di tagliatelle utilizzando della pasta fatta in casa, questo in quanto il poco tempo libero non glielo permette.

Però se facciamo i conti, possiamo vedere che non occorre tanto tempo per fare una buona pasta; infatti gli ingredienti si impastano e si lavorano in soli 15-20 minuti; mentre il tempo che la pasta deve rimanere a riposo è di 30 minuti, altri 15 minuti servono invece per stendere la pasta sfoglia e ricavarne la sfoglia. Perciò in 1 ora il “gioco” è fatto!

Come fare la Pasta fatta in casa

Ingredienti per 6 persone:

  • 4 uova
  • 1/2 kg di farina c.a.
  • sale un pizzico

Come fare la Pasta fatta in casa

Procedimento:

Rompere le uova in una terrina di acciaio, salare e aggiungere la farina a poco a poco  fino a creare una massa solida ed elastica non troppo dura ( tenete presente che tirandola indurirà) e lasciatela riposare al buio coperta da una salvietta pulita sotto la medesima ciotola in acciaio rovesciata per circa 15 minuti.

Tirare la pasta facendo uso di un mattarello o di una macchina per pasta diminuendo lo spessore ad ogni passaggio.

Quando avrete ottenuto  delle strisce lunghe e strette stendetele ad asciugare attaccate al stendipasta, una volta che la pasta si sarà asciugata potrete formare la pasta desiderata aiutandovi con le diverse filiere per tagliare fettuccine, tagliolini, trenette, reginelle e così via.

Buon appetito da Giocandoincucina.it