Pasta con le sarde e pomodorini di Zia Laura

Questa ricetta tipica della Sicilia  rivisitata con un tocco di eccentricitá e nostalgia , menta e scorza di limone.

Ricetta di Zia Laura: Pasta con Sarde e Pomodori

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di pasta
  • 1 bella cipolla grande  o due piccole
  • 30 pomodorini piccadilly
  • 20-25   sarde
  • 2 cucchiai di capperi sotto aceto
  • prezzemolo fresco q.b.
  • menta q.b.
  • scorza di limone q.b.

Procedimento:

Prendete una padella alta e dal fondo largo lasciatevi soffriggere la cipolla, che avrete sminuzzato, a fuoco lento per qualche istante fino a quando non sará diventata trasparente.

Dopo di che aggiungete i pomodorini tagliati longitudinalmente e schiacciateli con un cucchiaio di legno in modo da favorire un piú rapido distaccamento della pelle, che toglierete appena possibile.

Una volta tolta la pelle dei pomodorini, aggiungete le sarde, lavate e sfilettate, il sale, i capperi sgocciolati ed il prezzemolo.

Lasciate  cuocere per qualche minuto e se necessario aggiungete un mezzo bicchiere di acqua calda, una volta riassorbita la quale togliere dal fuoco e mettere da  una parte.

Mettete quindi a cuocere la pasta che dovrá essere scolata quando é ancora un paio di minuti indietro di cottura, adagiatela nella padella del condimento e mantecatela aggiungendo,  tranquillamente , quanta e se necessaria acqua di cottura.

Una volta terminata la mantecatura togliete dal fuoco e grattuggiatevi sopra abbondante scorza di  limone e un buon ciuffo di foglie tritate di menta.

Servite e aggiungete un filo d’olio a crudo e una macinata di pepe nero e buon appetito.