ricette per far mangiare verdure ai bambini Zuppa Drago OroAlla caccia di ricette ed idee per far mangiare verdure ai bambini: provate a preparare la zuppa del drago d’oro e del drago rosso, successo assicurato.

Come fare la Zuppa Drago Rosso e d’Oro

Alzi la mano chi non sa quanto sia difficile, a volte, far mangiare ortaggi e verdure ai bambini che le trovano puntualmente insapori e noiose. Alzi la mano chi non sa quant’è difficile, a volte, far mangiare le verdure al proprio marito, specie se questi deve mangiarle per necessità.

La soluzione ad entrambi i problemi? Zuppe saporite, che ai bambini andiamo a presentare come Zuppa del drago d’oro e del drago rosso che infondono forza e coraggio.

Zuppa del drago d’oro

per preparare questa zuppa ci occorrono, per 4 persone, vi occorrono:

  • 400 gr di carote
  • 3 patate medie
  • brodo vegetale
  • cipollotto fresco a piacere
  • olio evo
  • zenzero
  • mezzo limone

avremo inoltre bisogno di

  • un tegame dai bordi alti
  • un frullatore ad immersione

Procedimento:

Mondate le patate e le carote che andrete a tagliare a pezzi grossi. Tagliate ad anelli il cipollotto. Fatele soffriggere il tutto con un cucchiaio d’olio extra vergine di oliva nel tegame a fuoco vivace, quindi abbassate la fiamma, versatevi due tazze di brodo vegetale e proseguite la cottura per almeno mezz’ora.

Quando le verdure sono morbide, spegnete la fiamma e frullate il tutto con il frullatore ad immersione. Quindi riaccendete la fiamma e lasciate cuocere per un altro quarto d’ora. Aggiungete una spruzzata di sale, di zenzero e di succo di limone.

Mescolate per bene e servite. In quella degli adulti potete aggiungere anche del curry.

Idee per far mangiare verdure ai bambini Zuppa Drago Rosso

Zuppa del drago rosso

per preparare questa zuppa per 4 persone vi occorrono:

  • 4 peperoni piccoli secchi (facoltativi)
  • 1 spicchio d’aglio
  • origano macinato
  • 3 peperoni rossi
  • 300 gr di pomodorini

avremo inoltre bisogno di

  • un tegame dai bordi alti
  • un frullatore ad immersione

concorso lidl

Procedimento:

Procediamo così: prendete i peperoni secchi e sfregateli fra le mani in modo che i semi si stacchino all’interno. Apriteli con le forbici ed estraete semi e filamenti, levando il picciolo.

Mondate e lavate i peperoni togliendo semi e coste, lavate e tagliate i pomodorini. Mondate e schiacciate l’aglio.

Nel tegame versate 2 cucchiai d’olio extra vergine di oliva, mettete e peperoni e accendete il fuoco a fiamma bassa, facendo rosolare i peperoni secchi finché non cominciano a scurire quinti toglieteli e sistemateli da parte.

Nello stesso olio versate i pomodorini, il peperone tagliato a quadrettoni e l’aglio. Fate rosolare per almeno dieci minuti a fuoco vivace. Quindi togliete l’aglio, abbassate il fuoco ed aggiunte acqua q.b. Lasciando cuocere per altri 10 minuti.

Ora frullate il tutto. Aggiustate di sale, aggiungete dell’origano secco e servite la zuppa decorando ogni ciotola con un peperone secco sbriciolato sopra. In quella degli adulti potete aggiungere del pepe o dell’olio piccante.

Vi piacciono queste due zuppe?