Il gateau di patate è anche conosciuto come soufflè di patate. Una ricetta semplice, per una pietanza che può essere servita come antipasto, per l’aperitivo o come piatto unico.

Ricetta del gateau di patate

(preparazione 40 minuti, cottura 40 minuti)

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di patate sbucciate
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 50 g di burro
  • 150 g di salumi a piacere (mortadella, salame, speck o misti)
  • 100 g emmental
  • 1 mozzarella da 100 g circa
  • noce moscata q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • pangrattato q.b.

Procedimento:

Cuocere le patate sbucciate in acqua salata fino a che non saranno morbide. Una volta cotte, scolarle e passatele con lo schiacciapatate.

fare intiepidire poi incorporare il burro.

Tagliare a striscioline o a cubetti i salumi: mortadella, prosciutto cotto, speck o salame.

Tagliare a pezzetti piccoli l’emmental e la mozzarella e lasciarla scolare bene.

Mescolare le uova alle patate, i salumi a striscioline, l’emmental e il parmigiano. Salate e pepate ed aggiungere la noce moscata a piacere.

Imburrare una pirofila e cospargerla di pangrattato togliendone poi l’eccesso. Riempirla con il composto di patate e livellare.

Cospargere la superficie del gateau con un pò di pangrattato e qualche fiocchetto di burro.

Infornare a 200 gradi per 40 minuti.

Sfornare il gateau di patate e servirlo caldo.

Provate il gateau di patate con il prosciutto cotto, la scamorza affumicata, il salame o altro affettato in aggiunta al prosciutto cotto.

Il gateau di patate si conserva ottimamente per un paio di giorni. Prima di gustarlo scaldare le singole fette già tagliate nel forno in modo da riprendere la gratinatura. Saranno squisite e delicatamente croccanti!

New banner 3 Image Banner 728 x 90